Magia rossa formule magiche

magia rossa formule

Magia rossa formule magiche, incantesimi e pozioni d’amore, tutto questo affascina ed attrae, come affascina ed attrae l’amore. Quando si parla di Magia rossa si parla infatti di Magia d’amore.

La magia rossa comprende infatti tutti i rituali, gli incantesimi, i legamenti, le formule magiche che si applicano alla magia d’amore e che sono volti a risolvere le più disparate situazioni sentimentali, per smettere di farci soffrire e per trovare o ritrovare l’amore.

Per cosa si usa la Magia Rossa

La magia rossa è applicata per tutti i casi in cui si soffre per amore, per risolvere tutte le situazioni legate ai sentimenti, per sentimenti non si intendono solamente quelli tra una coppia, ma anche i sentimenti di amicizia. Ecco i motivi più frequenti per i quali ci si rivolge alla magia rossa:

• per fare tornare un ex

• per evitare che il partner ci tradisca

• per riaccendere la fiamma della passione

• per fare innamorare di noi chi non ci sta corrispondendo

• per legare a noi una persona

• per recuperare un rapporto che sta per finire

• per evitare una separazione

• per fare in modo che la persona che amiamo abbia occhi solo per noi

• per trovare l’anima gemella

La magia rossa agisce sui sentimenti, li canalizza nella giusta direzione, opera indipendentemente dal sesso: non conosce distinzioni tra coppie eterosessuali o coppie omossessuali.

Perché rivolgersi alla magia rossa

L’amore è il motore del mondo, colui che dà un senso a tutto. Ma quanto può fare male!

Chi soffre per amore sa bene come possa essere difficile superare una delusione, lasciare andare chi ancora amiamo, non vedere corrisposto il nostro sentimento, vivere la fine di una storia, affrontare un tradimento. Si tratta di eventi della vita, che come tali dovrebbero essere affrontati e superati. Ma non sempre è possibile. Non sempre ci si riesce.

In alcuni casi la Magia d’amore può rivelarsi l’unica soluzione possibile per smettere di soffrire per amore per ritrovare la felicità perduta o quella che, addirittura, non abbiamo mai vissuto. Vediamo come può aiutarci la Magia d’amore

E’ giusto rivolgersi alla Magia rossa?

Questo è un dubbio che attanaglia molti. La risposta è sicuramente dentro il nostro cuore. Quando siamo spinti da propositi buoni e positivi non volti a recare danno, la Magia rossa può solo aiutarci.

Quello che invece è sbagliato è essere ossessionati dal risultato, volere per forza ottenere quello che si è chiesto, agire sulla spinta della rabbia o della ripicca. Ecco in questi casi non sarebbe giusto rivolgersi alla magia d’amore.

Talvolta la persona che si desidera non è destinata a noi, in alcuni casi è felicemente accompagnata a qualcun altro. In questi casi come si deve agire? Un’analisi astrale completa può sicuramente dare delle risposte e chiarire molti dubbi. E poi, come già detto, voi sapete meglio di altri se quello che state facendo è la cosa più giusta da fare.

La Magia Rossa funziona?

Per rispondere a questa domanda è sufficiente verificare da quanto tempo viene usata la magia d’amore: dai tempi dei tempi. Da sempre ci si rivolge alla magia per ritrovare l’amore perduto, per legare a sé una persona. Già nel Medioevo si usava preparare intrugli e infusi di erbe per realizzare delle pozioni “magiche” atte a far innamorare una persona e legarla a sé sentimentalmente.

Con l’avvento del cristianesimo i rituali magici sono stati banditi ma hanno continuato ad essere praticati in segreto. Oggi la magia rossa è largamente impiegata, sono tantissime le persone che vi si rivolgono e questo, più di qualsiasi testimonianza, attesta la sua efficacia In tute le cività troviamo, nella magia rossa, formule magiche, rituali, incantesimi: dalla magia brasiliana ai riti voodoo.

I legamenti d’amore possono essere molto potenti: per questo è sempre bene rivolgersi ad un operatore esperto. Tuttavia ci sono dei rituali che possono essere svolti anche in casa, se si ha pratica con la magia.

Magia Rossa formule e incantesimi d’amore

Ecco alcuni incantesimi di magia rossa che si possono svolgere in autonomia con il fai da te.

Rituale Magico per legare a sé una persona

Occorrente

  • Cinque capelli della persona che vuoi far innamorare
  • Cinque tuoi capelli
  • Un filo di lana rossa
  • Una candela rossa
  • Una candela verde
  • Una candela gialla

Si posizionano le tre candele a terra formando un triangolo.

Con il filo di lana rossa si legano i cinque capelli della persona che si vuole fare innamorare assieme ai tuoi, poi si posizionano i capelli così legati in mezzo alle tre candele.

Si accende una candela alla volta, partendo da quella rossa (poi quella verde e infine quella gialla), e per ogni candela accesa si recita questa formula magica

Ure, sanctus spiritus, renes nostros et cor nostrum, domine.

Si devono lasciare consumare le candele e si devono seppellire i capelli legati insieme nei pressi dell’abitazione della persona che si vuole  fare innamorare

Incantesimo d’amore per fare innamorare

Occorrente

  • Sale
  • Una ciocca di capelli della persona si vuole far innamorare
  • Nove candele rosse
  • Nove candele verdi
  • Nove candele gialle

Si crea un ampio cerchio sul pavimento con il sale e si posizionano lungo la sua circonferenza tutte le candele, alternandole per colore: una rossa, una verde, una gialla, una rossa, una verde, una gialla, e così via.

Si entra all’interno del cerchio e si accendono tutte le candele in senso orario, partendo da quella rivolta a oriente, cioè ad est stringendo nella mano destra la ciocca di capelli dell’uomo o della donna che si vuole fare innamorare, si chiudono gli occhi e si invoca il nome della persona per 99 volte, visualizzandola mentalmente.

Si attende che le candele si consumino e si conserva la ciocca di capelli nella federa del proprio cuscino a tempo indeterminato.

Oltre questi due semplici incantesimi sono tantissimi i rituali, le fatture d’amore potenti e le formule di Magia Rossa che possono aiutarci nelle questioni d’amore. E’ possibile anche semplicemente recitare delle formule magiche o delle orazioni (come quella a Santa Marta Dominadora) o delle preghiere d’amore.