Macumba e Magia Brasiliana

Quando si parla di Macumba il pensiero corre alla magia brasiliana, in effetti il binomio Macumba e Magia Brasiliana è azzeccatissimo. Andiamo a scoprire tutto sull’affascinante mondo della magia brasiliana ed a capire il significato della macumba.

Macumba significato

In origine con il termine” Macumba ” si identificava un tipo di legno africano con il quale erano fabbricati i tamburi rituali, uno uno degli strumenti africani usati riti di magia e stregoneria.

Il termine si è poi esteso ad identificare diversi culti sincretici (culti nei quali convivono credenze, pratiche e rituali cristiani ed africani) praticati comunemente in Brasile e molto influenzati dall’occultismo, dallo spiritualismo, dai rituali candomblé. E’ da sottolineare che la  magia brasiliana comprende tantissime credenze tutte accomunate dal luogo di appartenenza:  l’ Africa.

Oggi quando si parla di Macumba si intende una pratica, una magia, un rituale eseguito da maghi, stregoni, guaritori o operatori dell’occulto che operano con le “forze invisibili dell’aldilà”. La macumba, nello specifico, è riferita a due pratiche magiche complementari della magia brasiliana: Orixà’s (Orescias) e Exù’s (Escius)

Macumba Brasiliana origini

Il Brasile conta 130 milioni di fedeli ufficialmente dichiarati e per questo lo si può considerare il Paese più cattolico del mondo. Questa cifra include in realtà molti credenti che seguono dottrine differenti da quella classica. Non è raro dunque che un cattolico, o dichiarato tale, in un momento si affidi ad un rituale di magia, o un rito voodoo che ha origini completamente diverse da quelle cattoliche.

Uno di questi rituali potrebbe appunto essere una Macumba.

La Macuba ha origini africane, proviene dalla Nigeria meridionale e del bacino del Congo, dalle popolazioni Yoruba e da altre tribù di lingua Bantù. Popolazioni che furono deportate come schiavi nelle Americhe. Dall’Africa gli schiavi portarono con sé la loro fede.

Nello specifico la macumba è di origine bantù, il ceppo africano più consistente in Brasile. La macumba si è dapprima diffusa a Rio de Janeiro, e con il trascorrere del tempo ha subito diverse contaminazioni da parte dell’Europa ed influenze dal candomblé baiano e dallo spiritismo. La macumba dunque, secondo i criteri di  ripartizione tradizionale fra i culti afro-brasiliani, è specifica di Rio de Janeiro.

Macumba magia nera  

Se il binomio macumba e magia brasiliana è azzeccatissimo non si può dire lo stesso del binomio macumba e magia nera. Erroneamente la macumba è spesso associata alla magia nera. In realtà non è cosi, o almeno non del tutto. I rituali di Macumba possono essere svolti per qualsiasi cosa non necessariamente per operare nella magia nera. Per guarire, per ottenere ricchezza, successo, amore. Ma è anche vero che spesso le macumbe sono impiegate per arrecare danno, dolore e sfortuna.

Macumba brasiliana: come si svolge

Se si potesse descrivere la macumba con un’immagine, si dovrebbe immaginare un insieme di movimenti rituali del corpo, danze, preghiere e offerte di oggetti a fini propiziatori.

I rituali della macumba sono strettamente legati ai miti della nascita, della morte e della fertilità e prevede che un medium raggiunga, tramite una specifica danza, uno stato di trance, durante il quale entra in contatto con gli spiriti dell’aldilà. Il rituale è accompagnato dal suono dei tamburi, da canti e danze atte a provocare una sorta di trance generale tra i presenti.

Colui che esegue la macumba si chiama macumbero. Per farlo usa generalmente erbe e piante appositamente preparate, ma non è raro che i rituali di macumba brasiliana includano anche sacrificio di animali, sangue e trance profonde.

Sono diverse le persone in Brasile che praticano la Macumba ed altre forme di stregoneria. Per questo motivo sono presenti ci son gruppi di praticanti e rituali di iniziazione, esattamente come nei culti della stregoneria vudù. L’iniziato deve entrare in trance cosicché che il macumbero possa identificare quale spirito ha preso possesso del suo corpo e determinare quale cerimonia sia la più appropriata.

Indipendentemente dal proprio credo e dalle proprie convinzioni in tema di magia ed esoterismo, la macumba possiede un fascino innegabile, dal quale è impossibile non restare ammaliati.