La magia sessuale: cos’è e come si pratica

magia sessuale

Magia e sesso sono due termini spesso correlati: il sesso può essere magico, la magia del sesso, il potere magico del sesso, il sesso può compiere una magia…sono tantissimi i legami tra queste due parole. E non si tratta di legami a caso o di semplici modi di dire. Magia e sesso sono legati da qualcosa di più definito e concreto: la magia sessuale.

Andiamo a scoprire cos’è la magia sessuale, in cosa consiste e come può aiutarci.

Magia sessuale definizione

Quando si parla di magia sessuale ci si riferisce ad un qualsiasi tipo di rituale magico che si fonda sull’impiego del sesso, dell’attività sessuale per raggiungere il proprio scopo. Detta cosi può apparire come una cosa negativa, che può essere riferita alla Magia nera, al satanismo. In realtà non è cosi. La spiegazione è molto semplice e tutt’altro che oscura: il concetto sul quale si basa la magia sessuale è che l‘energia che viene prodotta dall’atto sessuale è tra le più potenti che l’uomo possiede. Può quindi essere sfruttata ed incanalata nella pratica della magia: Magia bianca, Magia rossa e, si, anche nella Magia nera.

Magia sessuale origini

Magia e sessualità sono collegate fra loro fin dalla preistoria. In occidente i rituali magici sessuali erano praticati da varie sette gnostiche, dai carpocraziani ai fibioniti. Talvolta il “sesso magico” viene anche, al giorno d’oggi, associato con il Kundalini Yoga.

Le prime annotazioni pratiche che riguardano l’insegnamento della magia sessuale nel mondo occidentale provengono dall’occultista ottocentesco statunitense P.B. Randolph che nel suo libro intitolato “The Mysteries of Eulis” dichiara:

Se un uomo ha una moglie intelligente e amorevole, con la quale si trova in completo accordo, può facilmente risolvere i problemi (su come ottenere risultati magici favorevoli) grazie al suo aiuto… Il rito (sessuale) è in ogni caso una forma di preghiera, fra le più potenti che gli esseri terrestri possono utilizzare… Il successo richiede la presenza di una donna superiore. …… La donna non deve essere stata pagata; ma dev’essere una che ha conosciuto approfonditamente l’uomo e che è tuttora capace di un’intensa energia mentale, volitiva e affettiva, in combinazione con una perfetta sensualità e capacità di provare piacere

Amore e sesso

L’amore è anche attrazione fisica o, meglio, il bisogno di unione, di complementarietà, di scambio. Il sesso rappresenta proprio il centro, il cardine, lo strumento ed il mezzo affinché questa unione avvenga. Durante l’atto sessuale vengono espresse le eterne e primordiali esigenze, le continuità e le interruzioni. Il sesso catalizza, polarizza, determina e comanda su tutti i piani, inclusi quelli che paiono esserne i più lontani.

Come funziona la magia sessuale

La pratica della magia sessuale impiega l’energia scaturita dall’orgasmo per raggiungere il risultato magico desiderato.

Il sesso funge da catalizzatore e da accrescitore. E’ in grado di semplificare l’operazione rituale rendendola più rapida ed efficace, conferendole ulteriore potenzialità e capacità. La sessualità rende possibile, entro ovviamente un certo limite, ottenere cose che in realtà sarebbero possibili solo al mago.

Il rituale magico eseguito in un ambito ed influsso sessuale è, in sostanza, più facile e fecondo.

La coppia, per via dell’esistenza di correnti e divibrazioni bio-elettriche che sono diverse da un sesso all’altro ma che tendono ad unirsi e fondersi in occasione dell’amplesso, diventa un rafforzatore, un amplificatore, in grado di concentrare e dinamizzare.

Gli irraggiamenti e le forze non si sommano ma si moltiplicano aumentando di intensità, di acutezza, di potenza.

Se si visualizza un qualcosa e lo si tiene ben fisso agli occhi della mente, questa immagine si determina a livello astrale, generando così la causa del suo verificarsi nel mondo materiale. Dev’essere la donna a visualizzare l’obiettivo mentre l’uomo resta attivo sul piano fisico. La corrente mentale, fino al momento dell’orgasmo scorre in pari misura nell’uomo e nella donna ed in condizioni prestabilite, è possibile dirigere la corrente mentale per influenzare le leggi della manifestazione materiale a distanza.

E’ sufficiente che uno solo dei due “proietti” il desiderio perché questo si realizzi ma, sempre a questo fine, è comunque necessario che l’orgasmo sia quasi simultaneo. (anche se relativamente a questo ci sono opinioni differenti)

Grazie all’induzione nel campo materiale, si possono dunque creare le cause degli effetti desiderati: i pensieri, le idee, i caratteri lasciano la loro impronta, durante il coito, nella dimensione astrale. Esercitadosi metodicamente si può acquisire la capacità di creare, una forma mentale rivestita di un corpo astrale adeguato.

Il ruolo della donna nella magia sessuale è prima di tutto quello di fungere da cassa di risonanza. La donna è il mezzo sonoro che amplifica le vibrazioni proprio come fa la cassa di una chitarra. La donna produce, porta, nutre, sostiene e moltiplica. Nell’astrale, nulla si può fare senza la donna.

Fattori che influiscono sulla magia sessuale

ci sono dei fattori atti a fare funzionare al meglio la magia sessuale, vediamoli.

Il Periodo di astinenza e digiuno

Affinchè la magia sessuale renda al massimo delle sue potenzialità è bene che venga praticata dopo un periodo preliminare di astinenza ed anche di preghiere, di purificazioni, di invocazioni a meno che non serva per lanciare una fattura volta al male, in tal caso si deve fare l’esatto contrario. Quindi quando si parla di astinenza sessuale magia, ci si riferisce proprio a questo.

In entrambi i casi è necessario il digiuno.

La chiarezza della domanda

Un altro fattore fondamentale per fare si che la magia sessuale sia efficace al meglio è la chiarezza e la semplicità della domanda. questo è un elemento importante in tutti i rituali magici, nella consultazione dei tarocchi, nella lettura delle rune, nelle sibille, nell pendolino magico, della sfera di cristallo.

Le Posizioni

Le posizioni o posture fisiche sono fattori da tenere in considerazione. In linea generale, il partner che si trova al di sopra o la cui testa è più in alto, domina l’altro, e può quindi imporgli al sua volontà senza doverglielo dire. Se uno dei partner o entrambi, desiderano la guarigione da una malattia, o ancora un miglioramento sotto il profilo del carattere, o qualsiasi cosa che non comporta colpo di ritorno, la tecnica da praticare è quella di stare seduti con le gambe divaricate di fronte a sé, i toraci a breve distanza e braccia allacciate, ed anche, bocche unite. L’azione magica di una coppia su sé stessa, se c’è intesa completa e se quest’azione non coinvolge che la coppia medesima.

I Colori nella magia sessuale

I colori delle pareti, dei tendaggi per esempio, che possono aumentare l’ampiezza e la durata delle risonanze. Rosso sangue se si mira in basso, azzurro o violetto se si guarda a mezz’aria o in alto. Anche disegni (figure geometriche, simboli, pentacoli) possono creare sia delle correnti o linee di forza adeguate, sia di attrarre il favore dei “demoni” o degli angeli.

Concludiamo citando Pascal Bewerly Randolph che nel suo libro Magia Sexualis sostiene che:

Il sesso è la forza principale e fondamentale in ogni essere, la più potente forza in natura, la testimonianza più caratteristica di Dio… Gli arcani (della magia sessuale) sono presenti sotto il nome di Mahi Kaligua, cioè la Scienza del Passato, poiché le generazioni che ci hanno preceduto, li hanno conosciuti e praticati. Osiamo affermare ciò, perché noi stessi li abbiamo ricevuti per tradizione, e perché ne ritroviamo traccia nei monumenti favolosi, eretti in onore delle divinità dell’antico Egitto, nelle linee slanciate degli obelischi, che si stagliano contro l’azzurro del cielo come falli che fecondano le distese di sabbia. Questa testimonianza ci insegna che la legge sacra dell’amore regge non solo la terra ma l’intero universo. Ne ritroviamo la rivelazione in Asia, nelle immagini scolpite delle divinità, i cui bracci, levati al cielo per benedire o minacciare, testimoniano la verità delle nostre dottrine e simbolizzano la potenza dei sacrosanti vincoli dell’amore. Del resto, per quanto si dica, la verità fallica è alla base di tutti i rituali delle società segrete, e l’arte sacra e le sacre scritture di tutti i popoli ne raccontano i segreti a coloro che li sanno leggere.

E cosi come l’amore è magia, anche il sesso è magia. Su questi si fonda l’intero Universo.