Animali totem: guida al loro significato

animali totem

Nel mondo della magia e dell’esoterismo i simboli sono le chiavi per ricevere dei messaggi, per aprire la porta dell’ignoto, per comprendere cose che difficilmente sono comprensibili, uno è ad esempio la ricorrente visualizzazione dei numeri doppi. Tra i tanti simboli e tra tanti messaggi da interpretare spiccano senza dubbio quelli degli Animali Totem. Adiamo a scoprire cosa sono, come possono esserci utili, come possiamo riconoscerli e soprattutto cosa vogliono dirci.

Cosa sono gli animali totem

Gli animali totem sono presenti in diversi culti e tradizioni, le loro origini sono molto antiche, risalgono al totemisto, che si pone l’obiettivo di ricongiungere l’uomo ai propri antenati ed alla terra.

Si tratta di veri e propri aiutanti, di alleati il cui scopo è vegliare ed assistere l’individuo nella sua vita quotidiana, materialmente e soprattutto spiritualmente. L’animale totem può manifestarsi sotto il piano sottile (spiritualmente) ma anche in carne ed ossa.

Ognuno di noi ha uno o più animali totem ai quali può rivolgersi nelle diverse situazioni, queste “guide” mutano infatti in base alle necessità della persona: pericolo, dubbio, confusione, ansia, difficoltà, ogni diversa evenienza può trovare un valido alleato negli animali totem.

Significato animali totem

Gli animali totem sono 44. Vediamoli di seguito con il loro significato

ALCE

L’alce tra gli animali totem è quello che simboleggia il rispetto e la stima di sé stessi, ci insegna ad esprimere ad alta voce la nostra gioia per una impresa o un compito portato a termine, cosi come l’alce in calore lancia il suo grido di richiamo in primavera. Questo è ben diverso dal vantarsi o dall’andare a cercare consensi o complimenti. Si tratta piuttosto di sapere esprimere la gioia per un proprio successo. Incoraggiarsi ed incoraggiare gli altri.

ANTILOPE

L’antilope ci insegna ad avere fiducia nella nostra forza interiore e come seguire la nostra ispirazione. Ci si deve rivolgere quando ci si trova in momenti di difficoltà: ci suggerirà come agire.

AQUILA

L’aquila è uno degli animali totem e ci insegna a riconoscere il senso delle cose che accadono, considerando tutti gli eventi come esperienze volute da una volontà superiore ed atte a sviluppare la nostra consapevolezza.

ARMADILLO

L’armadillo ci insegna a stabilire quelli che sono i nostri limiti ed ad agire proprio in base a questi confini, ci insegna a saper dire di no, a riconoscere le situazioni positive da quelle negative.


BALENA

La balena ci insegna a sintonizzarci con la frequenza originaria che contiene in sé la storia di tutti gli esseri viventi, ciò ci consente di guarire dalle malattie e di metterci in contatto con il linguaggio originario, quello impiegato nei tempi primordiali prima ancora che l’attuale forma di comunicazione fosse stata sviluppata. La balena infine ci indica costantemente il sentiero che ci porta verso il nostro proprio significato profondo.

BISONTE

Il bisonte ci insegna che tutte le cose sono presenti in abbondanza, ma solo nel momento in cui impariamo a rispettarle e ad accettarle con riconoscenza.

CANE

Il cane ci insegna la compassione, ci dice di sorvolare sulle debolezze dell’uomo, ci insegna la lealtà e la fedeltà, verso noi stessi e verso gli altri.

CASTORO

Il castoro appartiene agli animali totem e ci insegna a non chiuderci da soli delle possibilità, a concretizzare un vecchio desiderio custodito a lungo, o a portare finalmente a compimento un vecchio progetto

CAVALLO

Il cavallo ci insegna che non si può ottenere il potere o la forza solo volendoli, ma queste qualità sono riservate a chi si mostra rispettoso ed è pronto ad assumersi le proprie responsabilità.

CERVO

Il cervo ci insegna a lasciare da parte ogni aspettativa da parte nostra, poiché nessuno può essere costretto a cambiare solo perché lo vogliamo noi.

CIGNO

Il cigno ci insegna a portare la nostra coscienza in armonia con tutti i livelli dell’essere e a sviluppare la nostra intuizione che ci da la capacità di vedere nel futuro.

CIVETTA

La civetta ci aiuta a riconoscere la verità e a interpretare le indicazioni del destino, è simbolo di saggezza.

COLIBRI’

Il colibrì ci insegna a sviluppare la gioia di vivere e dare il meglio di sé.

CONIGLIO

Il coniglio ci insegna che quello che noi più temiamo succede puntualmente. Si devono dunque evitare pensieri e previsioni negative.

CORNACCHIA

La cornacchia ci insegna ad essere coerente con le conoscenze di cui si è in possesso, di fare del nostro essere più profondo la nostra guida.

CORVO

Il corvo può aiutarci a modificare il nostro stato di coscienza e a trovare il coraggio di affrontare il grande mistero.

COYOTE

Il coyote ci insegna a ridere di noi stessi.

DELFINO

Il delfino ci insegna a superare con gioia e leggerezza gli ostacoli sul nostro cammino.

DONNOLA

La donnola può venirci in aiuto quando si è alle prese con un problema di difficile soluzione. Tra gli animali totem la donnola è quella che possiede la capacità di vedere ciò che si nasconde sotto una maschera ed è anche capace di riconoscere un evento dai piccoli segni che lo precedono.


FALCO

Il Falco annuncia sempre un evento particolare. Ci insegna ad osservare le cose da una migliore prospettiva per poter comprendere a fondo il significato del suo avvertimento.

FARFALLA

La farfalla ci insegna a trasformare la nostra vita consapevolmente, a creare nella realtà situazioni del tutto nuove, a realizzare i nostri desideri più profondi, a mettere ordine al nostro pensiero e a decidere coscientemente il prossimo passo da compiere.

FORMICA

La formica ci insegna la fiducia: riusciremo sempre a ottenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno, e proprio quando ci sarà più necessario.


LIBELLULA

La libellula ci insegna che niente è in realtà come ci appare e che dobbiamo sforzarci di liberarci dalle illusioni dei nostri sensi.

LINCE

La lince fa parte degli animali totem e ci insegna l’introspezione per riconoscere noi stessi e la nostra vera identità.


LONTRA

La lontra ci insegna che la donna non ha niente a che vedere con sentimenti come gelosia e diffidenza, ma che è invece sinonimo di gioia e franchezza: è la forza della generosità, del dividere i propri beni con gli altri.


LUCERTOLA

La lucertola è in grado di prevedere le cose future, sa sempre cosa sta per succedere, anche in forma di vere e proprie profezie.

LUPO

Tra gli animali totem c’è il lupo ci dà l’energia per insegnare agli altri, per aiutarli a capire la vita e a trovare la loro propria strada.

OPPOSSUM

L’opossum ci insegna ad usare la ragione e l’intuizione per trovare una via d’uscita da una situazione difficile.

ORSO

L’orso ci insegna quanto sia importante sapersi sottrarre, di tanto in tanto, dalla concitazione del nostro mondo così come dalla furia dei nostri pensieri.

PIPISTRELLO

Il pipistrello ci indica la necessità di staccarci da una parte di noi stessi per poter progredire ulteriormente.

GALLO CEDRONE

Il gallo cedrone ci aiuta a capire come ci muoviamo nello spazio materiale e in quello spirituale e quali conseguenze possono avere i nostri movimenti.


PORCOSPINO

Il porcospino ci insegna a essere aperti, a scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo e meraviglioso e a liberarsi ogni tanto dal mondo troppo serio e rigido degli adulti.

PUMA

Il puma ci insegna a tenere fede alle nostre convinzioni più profonde e di attenerci sempre alla verità.

PUZZOLA

La puzzola fa parte degli animali totem e ci insegna a trovare la nostra completezza in noi stessi e a sviluppare una sana dose di orgoglio e amor proprio.

RAGNO

Il ragno ci insegna ad assumerci la responsabilità di quanto ci succede nella vita: siamo noi stessi a tessere la rete del nostro destino. Ci porta a guardare oltre il nostro orizzonte, verso altre dimensioni.

ROSPO

Il rospo ha la capacità di purificare l’ambiente nel quale si trova, di liberare una casa da spiriti cattivi, o di liberare un ammalato dai suoi dolori. Inoltre annuncia l’inizio di un processo di trasformazione o di una nuova fase della vita. Ci consiglia di guardare dentro noi stessi e di purificarci, anche liberandoci da una situazione di vita insoddisfacente e pesante.

SCOIATTOLO

Lo scoiattolo ci consiglia di prepararci al futuro e di organizzarci in attesa di grandi cambiamenti. Ci insegna a liberarci dei pesi inutili di cose che non daranno più frutti.

SERPENTE

Il serpente ci indica che è tempo di iniziare un processo di mutamento, per poter progredire e avvicinarsi alla realizzazione di sé.

TACCHINO

Il tacchino sacrifica la sua vita perché altri possano vivere, pertanto ci insegna a non ammucchiare per sé stessi beni materiali in quanto è molto più importante imparare a dividerli con gli altri.

TARTARUGA

La tartaruga ci insegna ad attendere il momento giusto per agire, ci insegna a lasciare maturare in silenzio i nostri pensieri, le nostre idee, prima di comunicarli agli altri. Ci fa capire che è importante restare sempre con i piedi ben per terra.

TASSO

Tra gli animali totem c’è anche il tasso che ci insegna ad usare l’aggressività in modo creativo, trasformandola in successo.

E’ l’animale-totem dei guaritori e delle donne-sciamano.

TOPO

Il topo ci insegna ad osservare bene le cose ed imparare a reagire fulmineamente. Lui fa esattamente questo.

VOLPE

La volpe ci insegna ad osservare, a comprendere l’unita delle cose e ad impiegare questa conoscenza in maniera saggia a tutti i livelli dell’essere. Essese furbi inteso nella sua accezione migliore.

WAPITI

Il wapiti fa parte degli animali totem e ci insegna ad ottimizzare le nostre forze senza rischiare uno sfinimento improvviso dovuto ad un impiego di energie eccessive. Vuole fare anche capire quanto sia importante il sostegno reciproco tra uomini.

Come mettersi in contatto con il nostro animale totem?

I nostri animali totem sono sempre accanto a noi, pare che per ciascuno di noi se ne contino 9. Ma come fare a mettersi in contatto con loro? Innanzitutto occorre aprire la mente. Loro ci sono, loro ci scelgono, loro ci accompagnano. Quando si è consapevoli di questo si è già compiuto il primo passo e sarà molto più facile vederli. Si possono manifestare sotto forma sottile (spirito) che in carne ed ossa. I canali per visualizzare il proprio animale totem sono diversi: dai sogni alla meditazione. Una volta individuato non si faticherà a visualizzarlo ed a ricorrere al suo prezioso aiuto.

Lascia un commento